Questa volta le anziane sono più furbe  Truffatori scoperti a Mariano e Carugo
Il tentativo di truffa è avvenuto in via San Martino a Mariano Comense

Questa volta le anziane sono più furbe

Truffatori scoperti a Mariano e Carugo

In via San Martino un ragazzo si è presentato come tecnico dell’acquedotto

«Guardi che l’ho sentita anche io quella storia dei soldi e dell’oro nel frigorifero...».

Quando la signora ha iniziato a dire così, il truffatore, seppur imperturbabile nella sua sceneggiata, ha pensato al modo di uscire di casa il prima possibile. E’ la rivincita delle anziane sui truffatori dell’acqua. In questi giorni, a Mariano e a Carugo, è arrivato al citofono il solito finto tecnico, per la solita, finta acqua inquinata nell’acquedotto. Ma gli effetti speciali, dal fumo maleodorante creato nel lavandino, alla fittizia telefonata al marito, non sono serviti. Il ragazzo - descritto come un 25enne - probabilmente con una seconda persona a far da palo, ha dovuto dileguarsi.

I dettagli su La Provincia in edicola domenica 29 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA