Rapina in farmacia a Figino  Condannato a cinque anni
La farmacia Coscera di Figino Serenza

Rapina in farmacia a Figino

Condannato a cinque anni

Pena pesante per un uomo di 55 anni di Novedrate Aveva minacciato il titolare ed era fuggito in bici

Cinque anni di carcere. È pesante la pena - inflitta dal giudice delle udienze preliminari e, quindi, con lo sconto di un terzo della pena - emessa a carico di Costante Meregalli, 55 anni di Novedrate, accusato dai carabinieri del nucleo operativo di Cantù di aver preso d’assalto, il 24 aprile scorso, la farmacia Sansoni Coscera di via Crocifisso a Figino Serenza.

Meregalli - che è accusato anche della brutale rapina in villa ai danni di un tabaccaio di Novedrate - secondo l’accusa avrebbe svaligiato la farmacia armato di pistola. Il 24 aprile scorso l’uomo era entrato nella farmacia a volto coperto. Si era fatto consegnare un migliaio di euro e quindi era fuggito in sella a una bicicletta. I carabinieri erano riusciti a risalire al 55enne di Novedrate e durante una perquisizione avevano anche recuperato la bici e una pistola giocattolo.

I dettagli su La Provincia in edicola venerdì 6 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA