Rapina  in Posta a Carimate  Maxi bottino: 30 mila euro
Chiuso per rapina: l’Ufficio postale di Carimate sbarrato ieri mattina

Rapina in Posta a Carimate

Maxi bottino: 30 mila euro

L’unico dipendente in servizio è stato avvicinato da un bandito ieri di primo mattino Via con 30mila euro

Rapina all’ufficio postale del paese ieri mattina, prima dell’apertura al pubblico. E il bottino, anche se si resta in attesa della quantificazione esatta, appare ingente: potrebbe ammontare a 30mila euro. L’episodio è avvenuto quando mancavano pochi minuti alle 8.

Il direttore dell’ufficio carimatese, che si trova in via Airoldi, sotto i portici di quella che conosciuta come Corte San Bernardo, aveva appena lasciato l’auto nel parcheggio sul quale si affaccia la palazzina e stava andando ad aprire alla clientela. Invece è stato preso alla sprovvista da un malvivente con il volto nascosto, che l’ha accompagnato fino alla porta delle Poste intimandogli di aprire. Il rapinatore ha tenuto costantemente la mano sotto il giubbino, dicendo di essere armato e di sbrigarsi.

I dettagli su la Provincia in edicola domenica 8 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA