Senna, ladri dentro la villetta in piena notte  Smontano la persiana, suona l’allarme
La via Canturina Vecchia a Senna Comasco, presa di mira dai ladri

Senna, ladri dentro la villetta in piena notte

Smontano la persiana, suona l’allarme

Preso di mira un complesso a schiera sulla Canturina Vecchia, ma il colpo fallisce La vittima: «Hanno svitato le cerniere. Erano già passati di sicuro e sapevano come fare»

Sono tornati in piena notte, i ladri del pianterreno. In una villetta a schiera di via Canturina Vecchia: dove erano già entrati in azione negli scorsi mesi. Senza fare la fatica di arrampicarsi ai piani superiori, a differenza dei cugini acrobati. Con un’attitudine da bricolage, hanno provato a svitare le cerniere delle persiane.

Ma l’antifurto si è messo a suonare. Costretti a scappare, i ladri sono stati avvistati dal vicinato in fuga. Con il volto in parte coperto: è da capire se siano entrati in azione con semplici cappellini da baseball piuttosto che con cappucci da rapinatori.

E’ successo in queste notti. Nella strada che unisce la zona residenziale di Senna con Cantù. Il nastro d’asfalto che poi diventa, al di sotto della parallela provinciale Canturina, la via Selvaregina della Città del Mobile. E’ la stessa donna a raccontare quanto da lei vissuto.

«Svegliata poco dopo le 2»

I dettagli su La Provincia in edicola venerdì 9 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA