Spaccata nella notte al Max di Vertemate  Svuotate tutte le casse
La porta d’accesso sfondata

Spaccata nella notte al Max di Vertemate

Svuotate tutte le casse

La scoperta all’alba, ora indagano i carabinieri Forse utilizzati attrezzi edili di un vicino cantiere No comment dei titolari cinesi. Ignoto il frutto del furto

Furto nella notte tra domenica e lunedì al Max Moda, grande negozio d’abbigliamento affacciato sulla strada provinciale per Bregnano.

Ignoti hanno mandato in frantumi due porte, utilizzando degli attrezzi da lavoro forse recuperati in un cantiere lì accanto e poi, all’interno, hanno aperto le casse. Al momento non si conosce l’entità del bottino.

L’episodio è avvenuto durante la notte di domenica. Non pare facile stabilire l’ora precisa del furto, ma, stando a quanto si è potuto ricostruire in prima battuta, il titolare sarebbe stato avvisato di prima mattina del fatto che l’ingresso appariva danneggiato.

Da qui la chiamata alla vigilanza privata, che è arrivata sul posto poco dopo, prima delle 7.

Questi si sono accorti subito che c’era qualcosa di strano, qualcosa che non andava, perché all’ingresso del parcheggio che conduce al negozio hanno trovato dei blocchi di cemento posizionati alla bell’e meglio per impedire il passaggio.

I dettagli su La Provincia in edicola mercoledì 7 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA