Cantù, spiata mentre esce di casa   Ladri in casa dal garage, fuga con l’oro
I ladri hanno smontato il cilindro della serratura del cancelletto

Cantù, spiata mentre esce di casa

Ladri in casa dal garage, fuga con l’oro

Colpo da almeno 5mila euro in via Turati a Cantù. Vittima anziana di 76 anni

Si sono appostati fuori casa, di mattina, verso le 9. Poi, dopo aver aspettato che l’anziana, una donna di 76 anni, uscisse, hanno smontato due serrature. E sono riusciti a entrare nell’appartamento.

«Fermatelo, al ladro, al ladro!», ha gridato quindi un parente della derubata più tardi, mentre tre persone, con circa 5mila euro in gioielli nella federa del cuscino, fuggivano dalla zona della chiesa di Sant’Antonio a bordo di un’auto grigia. L’uomo è partito all’inseguimento. Ma i ladri hanno fatto perdere le proprie tracce.

»Vivo da sola»

Un altro furto in pieno giorno. Stavolta, quasi all’ora di colazione. Sempre in una zona centrale di Cantù. Via Filippo Turati è una traversa di via Daverio.

I dettagli su La Provincia in edicola venerdì 19 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (2) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
truckdriver010511
Davide Rossi scrive: 19-05-2017 - 13:37h
La posizione dei candidati sindaco su immigrazione e sicurezza farà la differenza Spiegare cosa si intenda fare per rendere più sicura la città può spostare di parecchio l'ago della bilancia
Donato758_6
Donato Bargna scrive: 19-05-2017 - 10:20h
subito una petizione per mettere la 380w quando si esce di casa e se la legge non lo consente un bel mastino inferocito dietro la porta poi vediamo se non cambia nulla ..e che cacchio