Tenta violenza all’ex moglie Arrestato a Vertemate
I carabinieri di Cantù hanno arrestato l’uomo

Tenta violenza all’ex moglie
Arrestato a Vertemate

Ieri sera i carabinieri del nucleo radiomobile di Cantù hanno arrestato un cittadino pakistano di 39 anni

Ieri sera i carabinieri del nucleo radiomobile di Cantù hanno arrestato un cittadino pakistano di 39 anni, residente a Vertemate con Minoprio, con l’accusa di tentata violenza sessuale, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, minaccia aggravata e violazione di domicilio.

Tutto ha avuto inizio nel pomeriggio di ieri. La donna, anch’essa originaria del Pakistan, accompagnata da una volontaria civica del Comune di Vertamente con Minoprio, era andata a fare la spesa e, nel rientrare a casa da sola, aveva trovato l’ex marito, intrufolatosi all’interno approfittando della porta lasciata temporaneamente socchiusa. i due sono attualmente in fase di separazione e non vivono più insieme. L’uomo, in evidente stato di agitazione dovuto all’assunzione di droghe, dopo un acceso diverbio tentava di avere un rapporto sessuale con l’ex consorte, benchè non consenziente.

I dettagli su “La Provincia” di sabato 29 luglio 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA