Como, Gallo non si fida del Siena «Non dite che è una gara facile»
Fabio Gallo, allenatore del Como (Foto by Cusa)

Como, Gallo non si fida del Siena
«Non dite che è una gara facile»

Azzurri in forma e toscani reduci da tre sconfitte consecutive: «Ma noi non siamo stupidi», dice il tecnico

Il Siena arriva da tre sconfitte, dall’inizio di quest’anno non ha ancora raccolto nemmeno un punto.

Ma «pensare che per questo possa essere una partita facile sarebbe da stupidi, e noi stupidi non siamo», dice mister Gallo.

E dunque, anche pensare che la vittoria di Livorno possa avere trasformato il Como in una superpotenza del campionato sarebbe altrettanto sciocco.Vero però che la partita di domenica ha dato, o se vogliamo ridato, certezze importanti agli azzurri.

E domani a Siena (inizio ore 16.30) si va comunque con lo sguardo alto e la certezza di essere in forma. Pochi pensieri stavolta sulla squadra da schierare, in difesa torna Briganti, in attacco Gallo potrebbe ancora schierare Cristiani al fianco di Chinellato dopo l’efficacissima prova di domenica, anche al di là del gol.

«È l’unico dubbio, se farlo giocare dall’inizio o inserirlo a partita in corsa», dice il mister. Il ballottaggio è tra lui e Bertani, «entrambi adatti alle caratteristiche del Siena».

© RIPRODUZIONE RISERVATA