Anche i treni bloccano il traffico  L’alternativa a via Paoli è un caos
Tutti in coda per il passaggio a livello di via Scalabrini: sbarre abbassate fino a 15 minuti

Anche i treni bloccano il traffico

L’alternativa a via Paoli è un caos

Il passaggio a livello di Camerlata rende inutile la deviazione su via Scalabrini

Ancora traffico in città nelle ore di punta, le code più lunghe in via Paoli e in via Varesina. Tanti comaschi tentano, invano, di passare da via Scalabrini, ma il passaggio a livello è eterno.

Ieri mattina sono iniziate le asfaltature in via D’Annunzio, il Comune per ridurre i disagi ha studiato un senso unico a salire, per scendere invece occorre passare da via Risorgimento e via Perego. Ciò nonostante lo scorrimento per Prestino e San Fermo era lento, anche se non drammatico, le ripercussioni si sono avvertite anche sulla grande rotatoria di Lazzago. I lavori dovrebbero concludersi oggi, sempre dalle 9 alle 17. Da segnalare un secondo cantiere di 2iReteGas in Lungo Lario Trento e Lungo Lario Trieste che da ieri da ieri a metà mese chiuderà a tratti la corsia dei bus.

Leggi il servizio su La Provincia in edicola venerdì

© RIPRODUZIONE RISERVATA