Brunate, parte il cantiere  all’ex hotel Milano 5 stelle
Brunate ripartito il 26 luglio il cantiere per il restauro dell'Hotel Milano (a sinistra) (Foto by Andrea Butti)

Brunate, parte il cantiere

all’ex hotel Milano 5 stelle

Ieri un cartello affisso all’esterno annuncia la ristrutturazione da 12 milioni Servono mille giorni per ultimare l’intervento

Sono stati mesi di scetticismo sull’inizio dei lavori all’ex Hotel Milano, venduto nel dicembre 2012 , attraverso il lavoro dell’immobiliare di Gian Pasquale Bertossi su una base d’asta di 2,7 milioni di euro, alla società Italiana Hotels & Resort con sede a Cosenza. Tutto dimenticato da ieri quando un cartello ha annunciato l’inizio dei lavori.

Brunate ripartito il 26 luglio il cantiere per il restauro dell'Hotel Milano

Brunate ripartito il 26 luglio il cantiere per il restauro dell'Hotel Milano
(Foto by Andrea Butti)

Il grande scatolone di cemento che negli ultimi anni è stata una presenza un po’ tetra e contrastante nel meraviglioso panorama del Balcone delle Alpi, verrà risistemato e ritornerà un hotel. Un Cinque stelle grazie a un investimento complessivo di 12 milioni.

Brunate ripartito il 26 luglio il cantiere per il restauro dell'Hotel Milano

Brunate ripartito il 26 luglio il cantiere per il restauro dell'Hotel Milano
(Foto by Andrea Butti)

Il ponteggio che si sta installando in questi giorni ed il cartello del cantiere segnalano che davvero l’ex Milano risorgerà dalle sue ceneri come una fenice ed avrà nuovamente lo sfarzo e lo splendore dei bei tempi che furono quando nella sua hall, nei suoi saloni e nelle sue stanze soggiornarono tra gli altri, Anna Magnani, Gregory Peck e Vittorio De Sica.

Brunate ripartito il 26 luglio il cantiere per il restauro dell'Hotel Milano

Brunate ripartito il 26 luglio il cantiere per il restauro dell'Hotel Milano
(Foto by Andrea Butti)

Brunate ripartito il 26 luglio il cantiere per il restauro dell'Hotel Milano

Brunate ripartito il 26 luglio il cantiere per il restauro dell'Hotel Milano
(Foto by Andrea Butti)

© RIPRODUZIONE RISERVATA