Brunate: turista muore  cadendo da una scala
Il turista russo è caduto rovinosamente dalle scalette: è morto sul colpo (Foto by Foto Andrea Butti)

Brunate: turista muore

cadendo da una scala

Un uomo di 55 anni originario della Russia, in Italia da un paio di giorni, stava passeggiando da solo. Poco dopo mezzogiorno è scivolato sui gradini tra via Scalini e la mulattiera per San Maurizio e ha battuto la testa

Tragedia sui sentieri che nel verde uniscono il centro del paese a san Maurizio.

Ieri, poco dopo mezzogiorno, un turista russo ha perso la vita scendendo lungo la mulattiera per san Maurizio, proprio sulle scalette che collegano la mulattiera alla carrozzabile di via Giacomo Scalini, nei pressi della Casa dei Tigli e poco lontano da via Maddalena Albrici.

Lo sfortunato turista aveva 55 anni, era originario della Russia, ed era arrivato in Italia da un paio di giorni: ieri mattina camminava da solo. Non è possibile ancora sapere se si sia sentito male e dunque caduto dall’altezza di circa 3 metri, sui gradini che collegano la mulattiera alla strada, o se sia inciampato e cadendo abbia picchiato il capo in modo irrecuperabile. Di fatto l’uomo è stato trovato dai soccorritori che hanno potuto solo constatarne il decesso.

Tutti i dettagli sul quotidiano La Provincia in edicola sabato 22 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA