Campione, terremoto al casinò  Il Cda è già dimissionario
Campione d’Italia con il suo casinò

Campione, terremoto al casinò

Il Cda è già dimissionario

Hanno lasciato il consiglio il presidente e due consiglieri

Il rinnovamento promesso dal sindaco fresco di nomina Roberto Salmoiraghi in occasione del primo consiglio comunale del dopo amministrative è già arrivato sul tavolo verde: alla casa da gioco tre rappresentanti del Consiglio di amministrazione si sono dimessi.

Si tratta del presidente Massimo Ferracini e dei due consiglieri di Campione Paola Bezzola e Margherita Romano.

Per il momento è rimasto al suo posto Carlo Pagan, direttore e amministratore delegato della casa da gioco, che negli anni scorsi era stato protagonista di vivaci scontri sulla gestione del casinò con lo stesso Salmoiraghi, allora consigliere comunale di minoranza.

Leggi i particolari sul quotidiano in edicola lunedì 19 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA