Cineforum a Tavernerio, spesi mille euro   Per il film di Veltroni solo 12 spettatori

Cineforum a Tavernerio, spesi mille euro

Per il film di Veltroni solo 12 spettatori

Alla proiezione presente sindaco, due assessori (con i familiari) e tre cittadini

Cineforum per la cittadinanza, ma ci vanno solo il sindaco e gli amministratori comunali con qualche loro familiare.

In paese in questi giorni si parla del flop e anche degli sprechi per la prima serata del cineforum organizzata dal Comune, che si è tenuta lo scorso 18 agosto al centro civico Livatino. Una situazione, che spinge la minoranza a chiedere chiarezza.

La giunta ha deciso di proporre la proiezione di due film e l’organizzazione di due serate cinematografiche presso il centro aggregativo del paese. La prima era in programma il 18 agosto scorso e prevedeva la proiezione del film “I bambini sanno”, documentario di Walter Veltroni del 2015. E è stato un flop.

I dettagli su La Provincia in edicola venerdì 25 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA