Como, piano anti caos per Natale  Posteggi, bus e battelli

Como, piano anti caos per Natale

Posteggi, bus e battelli

Dal fine settimana e per tutte le feste natalizie sconti al Valmulini e spazi gratis al parcheggio di Villa Erba. Corse aggiuntive della Navigazione, informazioni sui pannelli e la “app” che indica in tempo reale i posti liberi

Agevolazioni per chi utilizza l’autosilo Valmulini, porte aperte al parcheggio di Villa Erba, più corse dei battelli. Ma anche informazioni in tempo reale sui posti liberi nelle aree di sosta della convalle, sfruttando i pannelli a messaggio variabile e la “app” per il cellulare.

Sono le novità più rilevanti del piano messo a punto dal Comune con l’obiettivo di evitare il caos sulle strade nel periodo natalizio. Per far conoscere agli automobilisti tutte le iniziative (scatteranno dal 2 dicembre) sono stati predisposti volantini e locandine con lo slogan “Vivi il Natale e salta il traffico”. Palazzo Cernezzi, in sintesi, fornisce una serie di suggerimenti a comaschi e turisti intenzionati a recarsi in città per qualche ora di svago e per lo shopping. Quali? Per chi arriva dall’autostrada uscire a Como Nord e parcheggiare gratis di fronte al galoppatoio di Villa Erba oppure al multipiano di Tavernola, quindi prendere il battello fino a piazza Cavour (2,60 euro andata e ritorno, nel weekend sono state aggiunte corse alle 19,20 e 19,45), il bus, o raggiungere la città percorrendo via Per Cernobbio e la passeggiata di Villa Olmo. In alternativa uscire a Como Centro, lasciare l’auto nell’area di Csu a Grandate (1 euro tutto il giorno, pressoché vuoto nel weekend) e prendere il treno alla vicina stazione per raggiungere il centro in pochi minuti, oppure parcheggiare all’autosilo Valmulini e poi salire sul bus (fino al 7 gennaio sosta a 1 euro tutto il giorno e due biglietti del bus gratis validi per andata e ritorno).

Il Comune consiglia poi di tener d’occhio i pannelli a messaggio variabile in città (riportano in tempo reale il numero di posti liberi nelle varie strutture) e in autostrada (in caso di traffico particolarmente congestionato, Autostrade per l’Italia ha garantito che informerà gli automobilisti).

Ma invita anche a scaricare sul telefonino la app “Co Vadis”, che fornisce - proprio come i pannelli lungo le strade - informazioni in tempo reale sui posti disponibili nei vari parcheggi; gli stessi dati sono riportati sul sito del Comune, su quello della Città dei balocchi, sui siti Visit Como e Shop in Como.

© RIPRODUZIONE RISERVATA