Donna scippata  in pieno giorno
Indagini per risalire agli scippatori

Donna scippata

in pieno giorno

E’ avvenuto mercoledì pomeriggio a Tavernerio

I carabinieri stanno dando la caccia a due uomini di carnagione chiara e con accento presumibilmente dell’est europeo sospettati di essere gli autori di uno scippo perpetrato nel primo pomeriggio di ieri in via Perlasca, a Tavernerio. La vittima, sotto choc e davvero molto spaventata ma per fortuna illesa, è una signora di 56 anni. I due la avrebbero fronteggiata pronunciando poche parole ma strappandole la borsetta con documenti, carte e 200 euro in contanti.

La via Perlasca è la strada che sale tra posteggi e insediamenti residenziali di recente costruzione, verso la parrocchia e verso gli ambulatori medici.

Le indagini sono condotte dai militari della stazione di Albate e dai loro colleghi del reparto Radiomobile, gli uni e gli altri sulle tracce di testimoni o di eventuali riprese video che potrebbero avere immortalato i fuggitivi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA