Erba,  sindaco “arruola”  l’ex comandante di Como

Erba, sindaco “arruola”

l’ex comandante di Como

Vincenzo Graziani aiutare la Airoldi a titolo gratuito

Dopo i tavoli dei saggi, ecco il consigliere personale. Il primo cittadino Veronica Airoldi arricchisce ulteriormente la squadra degli esperti a supporto della sua azione amministrativa: l’ultimo arrivato è Vincenzo Graziani, classe 1950, una vita al comando della polizia locale di Como.

In pensione dal 2014, Graziani ha firmato un contratto di collaborazione gratuita per attività di supporto al sindaco: «L’ho scelto per la sua grandissima esperienza nell’amministrazione pubblica - dice Airoldi - e mi sarà di grande aiuto per risolvere piccoli e grandi problemi».

Il contratto - approvato con apposita delibera di giunta - è entrato in vigore sabato 4 novembre ed è valido per un anno, ovviamente rinnovabile. Tra i compiti assegnati a Graziani, si legge nel documento, c’è quello di «supportare il sindaco nelle materie demandate alle sue competenze e responsabilità con proposte operative, soluzioni a specifiche problematiche e documentazioni istruttorie anche in merito a richieste e problematiche formulate dai cittadini».

I dettagli su La Provincia in edicola lunedì 6 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA