Fino, quartiere terrorizzato da un pitbull  Il veterinario Ats: «Il Comune lo fermi»
Un esemplare di pitbull: l’Ats ha ordinato al Comune di intervenire (Foto by foto archivio)

Fino, quartiere terrorizzato da un pitbull

Il veterinario Ats: «Il Comune lo fermi»

Secondo le testimonianze dei vicini ha addirittura aggredito un ragazzino

Il pitbull è pericoloso, non deve più avvicinare i passanti e gli altri animali. L’Ats Insubria, per la precisione il distretto veterinario dell’olgiatese, ha chiesto al Comune di Fino Mornasco di prendere dei “seri provvedimenti” nei confronti di un cittadino di via Michelangelo, proprietario di un cane di grossa taglia che troppo spesso razzola libero.

Numerosi gli episodi che hanno coinvolto l’animale. E’ capitato in passato che questo cane abbia aggredito un ragazzino, abbia spaventato i passanti e abbia perfino ucciso un altro cane più piccolo, un esemplare di chihuahua.

Sono tante le segnalazioni inoltrate dal vicinato.

I dettagli su La Provincia in edicola mercoledì 23 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA