Grandate, rifiuti e sfregi sulle auto  La sfida dei vandali alla vigilessa
Precedentemente l’auto di servizio della polizia locale era stata imbrattata con vernice spray

Grandate, rifiuti e sfregi sulle auto

La sfida dei vandali alla vigilessa

Già domenica la Fiat di servizio era stata ricoperta di rifiuti, lunedì rigato il mezzo personale dell’agente, sempre in via Parini

Prese di mira le auto dell’agente della Polizia locale Monica Tasca. Dei teppisti si sono accaniti prima sulla volante di servizio domenica, poi lunedì sulla macchina privata della donna.

Già la scorsa estate ignoti avevano imbrattato la carrozzeria dell’auto di servizio con disegni osceni fatti con una bomboletta.

Nella giornata di domenica dei vandali sono entrati nel parcheggio comunale di via Parini, sotto al municipio e hanno riempito il cofano e il tettuccio dell’auto di servizio con bottiglie di birra e di vino, hanno lasciato perfino delle scatolette di tonno, altri rifiuti, più uno scopino con la paletta.

L’agente, da anni l’unica presente a Grandate lunedì al rientro in servizio ha avuto la brutta sorpresa. La sera, dopo la normale giornata lavorativa, è tornata nello stesso parcheggio ed ha trovato la propria macchina, quella privata, nuovamente vandalizzata. L’auto è stata rigata ed ammaccata nella carrozzeria.

Tutti i dettagli sul quotidiano La Provincia in edicola giovedì 16 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA