I vigili perdono un agente  Cernobbio corre ai ripari
Un intervento della polizia locale sul lungolago (Foto by archivio)

I vigili perdono un agente

Cernobbio corre ai ripari

Basta un pensionamento per creare una falla nel comando

Non solo la situazione delle telecamere per la sicurezza, ma anche per fare il punto sugli orientamenti dell’amministrazione comunale a proposito del servizio di polizia locale.

Il consigliere di minoranza della lista “Per Cernobbio”, Matteo Monti, con un’interrogazione ha chiesto a sindaco e giunta come verrà organizzato il territorio anche a fronte del pensionamento di un agente.

Il sindaco Paolo Furgoni rassicura, ma al momento non si potranno fare altre assunzioni.

«Da febbraio del prossimo anno il corpo di polizia locale, a fronte di un pensionamento, sarà formato dal comandante, tre agenti e il personale amministrativo – spiega Monti – pertanto sarà difficile garantire il servizio adatto per il nostro territorio».

I dettagli su La Provincia in edicola lunedì 3 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA