Incensurato accoltellato in strada   Misteriosa aggressione a Montano
La zona dell’aggressione

Incensurato accoltellato in strada

Misteriosa aggressione a Montano

Uomo di 41 anni ricoverato in chirurgia al Sant’Anna: ferito a lato della Varesina da uno sconosciuto

I detective della squadra mobile della polizia stanno cercando di comprendere per quale motivo un uomo sia stato avvicinato alle spalle, ai lati della Varesina, da un’altra persona che lo ha ferito con una coltellata al fianco.

È avvolta nel mistero l’aggressione denunciata sabato sera da un uomo di 41 anni di Montano Lucino, ricoverato nel reparto di chirurgia del Sant’Anna in prognosi riservata, anche se fuori pericolo.

A presentarsi in pronto soccorso è stato lo stesso 41enne. Il quale ha raccontato ai poliziotti di essere stato aggredito poco dopo le 22 mentre si trovava ai lati della Varesina, a pochi passi da piazza Europa Unita.

L’uomo- che è del tutto incensurato e che non risulta abbia mai avuto mezzo problema con la giustizia, tanto per sgombrare ipotesi fantasiose su possibili regolamenti di conti - ha riferito ai poliziotti che era uscito di casa per comprare le sigarette quando all’improvviso, e senza alcun motivo apparente, uno sconosciuto lo ha aggredito alle spalle.

Altri dettagli sul giornale in edicola lunedì 28 agosto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA