La funicolare si ferma   alle 10 di sera a Brunate

La funicolare si ferma

alle 10 di sera a Brunate

Atm: «Orario allungato dal 1 luglio così durerò fino alla fine di settembre e non solo fino a metà mese» I commercianti: «Bisogna prevedere ancora corse fino a mezzanotte, altrimenti perdiamo altri clienti»

La funicolare di Brunate chiude presto, alle 22.30. Peccato che sia estate e d’estate stanno alzati fino a tardi anche i bambini piccoli.

Perciò gli altri anni entrava in vigore l’orario estivo. Corse fino a mezzanotte. Contenti i turisti e i comaschi che volevano salire a Brunate per cenare. Contenti bar ed esercizi del posto. Quest’anno, però, ad oggi resta l’orario invernale. Con il risultato che sale meno gente perché non si può stare a tavola con l’orologio in mano pensando a non perdere l’ultima corsa. I tagli di Atm Brunate stanno mettendo in crisi i commercianti.

«Si è deciso di rimodulare il periodo di partenza dell’orario estivo - spiega la direzione di Atm – sulla base dei dati dei passeggeri dello scorso anno. Abbiamo visto che l’afflusso è stato maggiore nel mese di settembre piuttosto che nel mese di giugno, allora per cercare di dare possibilità maggiore visto che l’utenza viaggiava di più in quel periodo, abbiamo deciso di posticipare l’entrata in vigore dell’orario estivo di quindici giorni. Il servizio partirà dal primo luglio ma durerà fino al trenta settembre, a differenza degli altri anni che terminava a metà settembre, quindi quei quindici giorni persi ora verranno recuperati».

Ma nessuno apprezza: «Qui la stagione inizia a Pasqua e finisce a ottobre. L’orario estivo doveva iniziare subito». La pensano così ristoratori ma anche turisti e residenti.

I dettagli su La Provincia in edicola mercoledì 21 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA