Luisago: «I soldi ci sono   ma il rondò non parte»
Il tratto della statale dei Giovi dove è prevista una nuova rotonda

Luisago: «I soldi ci sono

ma il rondò non parte»

Proteste dopo che Grandate ha annunciato la riqualificazione della rotonda dell’Iper sulla Giovi Il sindaco Frigerio: «Non sono stato informato»

L’ex statale dei Giovi cambia volto e sarà sempre più a misura di pedone, ma il traffico sarà sempre più lento.

Il sindaco di Grandate Monica Luraschi ha annunciato che quest’estate metterà la firma insieme alla Provincia sul progetto di riqualificazione della provinciale, nel tratto compreso tra l’Iper e via Monte Rosa. si tratta di 1,5 milioni di euro messi sul piatto dai costruttori Guffanti, la piana è interessata da un grande progetto di lottizzazione.

La rotatoria davanti al supermercato verrà ridisegnata per far sparire i pericolosi dare la precedenza, lungo la strada verranno completati i marciapiedi e verrà costruito un nuovo sbocco per collegare il polo commerciale e industriale.

In passato le amministrazioni confinanti di Casnate e di Luisago si erano dette disponibili ad impegnarsi economicamente pur di ridisegnare la rotatoria dell’Iper.

I dettagli su La Provincia in edicola giovedì 5 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA