Mediaworld a Lipomo  E la giunta si spacca
L’area dove dovrebbe sorgere il nuovo complesso commerciale

Mediaworld a Lipomo

E la giunta si spacca

Il colosso dell’elettronica aprirà in via Refrecc, dietro all’Esselunga, e porterà almeno 35 posti di lavoro

Un nuovo MediaWorld sulla provinciale di Lipomo spacca la giunta, il sindaco vota a favore, il vice sindaco contro.

La società immobiliare Acquadora ha presentato al Comune di Lipomo un progetto per costruire un centro commerciale di medie dimensioni dietro all’Esselunga, tra la provinciale e la via Refrecc.

Il punto vendita non riguarderà il settore alimentare, fonti interne all’amministrazione comunale suggeriscono l’interesse del colosso internazionale della tecnologia e degli elettrodomestici, con la possibilità di assunzione - si stima - di circa 35 addetti.

Il piano attuativo è stato approvato dalla giunta, che però si è divisa.

I dettagli su La Provincia in edicola giovedì 7 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA