Ospedale, posteggi per dipendenti  Altri 76 grazie a Montano
Lo spiazzo vicino all’area archeologica dove verrà realizzato il nuovo parcheggio scoperto (Foto by Butti)

Ospedale, posteggi per dipendenti

Altri 76 grazie a Montano

Si sfrutterà l’ex area del cantiere della palazzina uffici: lavori in poche settimane. Meno affollamento nell’autosilo coperto: saranno riservati a chi fa il turno dalle 7,30 alle 16

I 76 nuovi posti auto che si dovevano realizzare non si faranno più con un ampliamento del parcheggio bipiano dell’ospedale Sant’Anna. Grazie ad un intervento dell’Asst Lariana, infatti, con un investimento di circa 35 mila euro più Iva, il nuovo posteggio dipendenti verrà creato invece nella zona oltre il fiume Seveso, accanto all’area archeologica, sul territorio di Montano Lucino, dove fino a due anni fa c’era l’area servizio del cantiere della palazzina uffici.

I tempi di realizzazione della nuova area di sosta, una volta ottenuti i permessi della Sovrintendenza perché si è accanto all’area archeologica, sono di soli dieci giorni.

Dal Sant’Anna comunicano che questo nuovo posteggio verrà destinato a coloro che fanno turno di giornata, ovvero che lavorano dalle 7.30 alle 16 e che conseguentemente lasciano l’auto in sosta per più di 8 ore consecutive. Il nuovo parcheggio sarà pronto indicativamente per fine novembre, il tempo di avere le autorizzazioni a cui anche il Comune di Montano Lucino si è interessato e di posare la pavimentazione in autobloccanti e la sbarra all’ingresso.

Altri dettagli sul giornale in edicola venerdì 6 ottobre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA