Più spazio per pedoni e biciclette  Ecco come cambia Cernobbio
Tutta la zona di fronte a Villa Bernasconi sarà riqualificata

Più spazio per pedoni e biciclette

Ecco come cambia Cernobbio

Via Regina, atteso il via libera ai lavori. Obiettivo: attraversamenti per le scuole più sicuri

Tra pochi giorni dovrebbe finalmente arrivare il via libera ai lavori di riqualificazione di via Regina e Largo Campanini a Cernobbio. Gli interventi, che prevedono anche la realizzazione di un percorso ciclopedonale con l’ingresso alla città arrivando da Tavernola completamente rinnovato, sarebbero dovuti partire lo scorso autunno ma il Comune non ha ancora ricevuto il nulla osta dall’amministrazione provinciale che deve assegnare il bando per i lavori.

Ora però qualcosa si muove visto che le opere, approvate con una delibera lo scorso 26 luglio sono in fase di aggiudicazione.

Dall’amministrazione cernobbiese, infatti, fanno sapere che il contratto per i lavori «potrà essere stipulato a far data dal prossimo 23 febbraio».

Gli interventi riguarderanno in particolare l’area tra la scuola secondaria e la scuola primaria al fine di valorizzare anche l’area antistante Villa Bernasconi, riducendo la velocità di percorrenza delle auto e rendendo gli attraversamenti protetti.

I dettagli su la Provincia in edicola venerdì 17 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (1) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
J B scrive: 17-02-2017 - 10:34h
Intervento giustissimo e necessario. Ogni volta che ci passo in bicicletta mi faccio il segno della croce tra automobilisti che apre la portiera senza guardare, runners in mezzo alla strada, pedoni che attraversano in qualsiasi punto della strada senza guardare, auto che vanno troppo veloce.