Rovenna capitale delle zucche  Attese migliaia di persone
Una delle scorse edizioni della “Mostra della zucca del basso Lario”

Rovenna capitale delle zucche

Attese migliaia di persone

Oggi e domani mostra ed eventi: tema di quest’anno è l’acqua. Verranno presentati cento tipi diversi di frutti. Tante attività per i bimbi

Al via a Rovenna la ventesima edizione della mostra della zucca del Basso Lario. Oggi, sabato 23 settembre, e domani la manifestazione che ogni anno richiama più di tremila visitatori. Tema di quest’anno l’acqua con un messaggio di sensibilizzazione sul valore delle risorse idriche e su come evitare il processo di desertificazione

All’interno del centro civico della frazione di Cernobbio sono state allestite composizioni artistiche fatte con la zucca a cura delle scuole elementari, delle associazioni di assistenza agli anziani e di artisti locali. Al piano superiore dell’edificio anche quest’anno è presente una mostra di quadri e sculture a cura del circolo culturale Carlo Mira.

Tutte le zucche in mostra potranno partecipare al concorso, lanciato in occasione della due giorni, e il vincitore verrà premiato nella cerimonia finale alla presenza delle autorità locali. Tante le varietà che si potranno vedere per un totale di circa cento tipologie e che saranno anche in vendita.

Tra le attività proposte anche la possibilità per i più piccoli di un simpatico giro sugli asinelli di Giacomo e un laboratorio di cucina a cura di Pastamatta. La manifestazione sarà aperta dalle 9. Oggi la cucina sarà operativa alle 12 e alle 19 e domani alle 12. Tra le golosità servite risotti, ravioli, salumi e formaggi degli alpeggi del Basso Lario. Questa sera, dalle 20, anche musica live a cura del gruppo FlashBlack.

© RIPRODUZIONE RISERVATA