Sfonda il parapetto con l’auto  e finisce nel lago: illeso

Sfonda il parapetto con l’auto

e finisce nel lago: illeso

Como, incidente nella notte in via per Cernobbio - Il lago basso forse decisivo per evitare una tragedia

Un incidente stradale spettacolare. Fortunatamente solo questo, senza conseguenze gravi per nessuno, auto a parte. Un automobilista, nella notte, ha perso il controllo della sua Golf mentre percorreva la via per Cernobbio e, all’altezza di villa Sucota, ha sfondato il parapetto ed è finita nel lago.

Fortunatamente, complice anche il livello basso dell’acqua, che è a meno dieci centimetri dallo zero idrometrico (a un metro e trenta dalla soglia di esondazione) il conducente della vettura è riuscito ad uscire autonomamente dalla vettura senza bisogno che intervenissero i soccorsi.

Indispensabile, invece, l’intervento dei vigili del fuoco di Como che - con autogru al seguito - si sono dovuti impegnare in una complessa operazione di recupero della vettura.

Per ore, dunque, la via per Cernobbio è rimasta chiusa al traffico. Per ricostruire la dinamica sono intervenuti i carabinieri di Como.

© RIPRODUZIONE RISERVATA