Sono in arrivo i marciapiedi  sulla Varesina a Villa Guardia
Sul lato del Villa Park sarà realizzato un marciapiede che ora non c’è

Sono in arrivo i marciapiedi

sulla Varesina a Villa Guardia

Presentato il progetto: saranno investiti 810mila euro.

Si spenderanno 810 mila euro per riqualificare i marciapiedi sulla statale Varesina e realizzarne anche un nuovo tratto, il tutto solo nel centro abitato, dalla rotonda del Cenzin (incrocio con via Monte Spluga e Monte Bianco), all’incrocio con via Po a Masano, circa 1 chilometro di strada che raddoppia se si calcola che si lavorerà su tutti e due i lati della Varesina, indicativamente 405 euro al metro.

La sistemazione di tutta l’area dedicata ai pedoni ed a chi va in bicicletta, o porta con sé i passeggini, o deve muoversi in carrozzina, è un progetto che l’amministrazione comunale, attraverso l’assessore alle opere pubbliche, Paolo Veronelli, ha presentato in consiglio comunale il 23 ottobre. Progetto approvato all’unanimità. «Abbiamo scelto i tratti prioritari, quelli più frequentati – precisa Veronelli - non ci dimentichiamo degli altri, ma le risorse vanno indirizzate e poi l’Anas fuori dal centro abitato complica le cose per la realizzazione dei marciapiedi».

Tutti i dettagli sul quotidiano La Provincia in edicola sabato 28 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA