Streghe e castagne a Rovenna  Tutto esaurito già al primo giorno
Ad accogliere i visitatori nella frazione c’è il punto Info-strega

Streghe e castagne a Rovenna

Tutto esaurito già al primo giorno

Folla nella frazione in festa grazie al meteo e alla sera la suggestione delle candele.Oggi si replica con mercatini, spettacoli e caldarroste. Accesso a piedi o con il bus navetta

Credenze popolari e mondo della magia protagoniste per due giorni a Rovenna. Al via ieri “Castagne, streghe e...dintorni”. Una quindicesima edizione partita subito con il record di visite, complice la giornata di sole, con tante famiglie, ma non solo, presenti all’evento. Oggi si replica tra mercatini, intrattenimenti per grandi e piccini, buona tavola e le immancabili caldarroste.

Viola e nero i colori protagonisti della manifestazione utilizzati sia per i costumi delle streghe presenti, ma anche per gli addobbi, con ragni e ragnatele per tutte le vie del borgo. Un’ambientazione magica, resa ancor più suggestiva dalle candele utilizzate per illuminare il percorso al calar del sole.

«Il bilancio della prima giornata è stato senza dubbio positivo – spiega Stefano Mascetti, presidente del comitato promotore dell’evento “I strii de Ruena” – ringrazio tutte le persone che hanno partecipato e chi si è speso in prima persona per organizzare l’evento. Anche oggi vi aspettiamo numerosi».

La festa delle streghe prosegue oggi

La festa delle streghe prosegue oggi
(Foto by Andrea Butti)

Oggi la seconda giornata di manifestazione. Primo appuntamento alle 11 con lo spettacolo degli sbandieratori, alle 13.45 e alle 15 due momenti di intrattenimento per bambini e alle 17.30 l’estrazione della lotteria, ma la giornata sarà ricca di altri eventi. Per evitare disagi alla viabilità gli organizzatori raccomandano di raggiungere Rovenna a piedi con la possibilità di visitare il torchio del 1771 di Casnedo e il borgo di Stomaino.

Disponibile un servizio navetta in partenza da Villa Bernasconi, dalle 10 alle 18, con fermata al cimitero di Piazza Santo Stefano. Per i maggiori di 16 anni è richiesto un contributo di 1 euro, con l’acquisto di un biglietto della lotteria, da effetuarsi prima della salita. La strada che sale a Rovenna, verrà chiusa al traffico (escluso residenti) dalle 10 alle 19.

Altri dettagli sul giornale in edicola domenica 8 ottobre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA