Travolto in moto da una frana Muore farmacista di Vacallo
Frana statale Lago Maggiore, un morto (Foto by RED-GTT)

Travolto in moto da una frana
Muore farmacista di Vacallo

Roberto Rigamonti, 68 anni, è stato colpito da un masso sabato mentre transitava in moto sulla sponda piemontese del Lago Maggiore

Era il farmacista di Vacallo Roberto Rigamonti, 68 anni, il motociclista travolto da una frana sabato sulla sponda piemontese del Lago Maggiore tra Cannobio e Cannero Riviera.

L’uomo, molto noto nel paese svizzero a ridosso del confine italiano, dove da trent’anni gestiva la farmacia Santa Chiara, è stato colpito da uno dei massi che si sono staccati dalla montagna, in una zona critica per le frane, e dove l’Anas sta realizzando delle strutture paramassi.

«Non c’era settimana in cui non prendesse la sua moto - racconta al Corriere del Ticino il figlio Andrea - e, insieme agli amici, non partisse per qualche viaggio. Non importava la meta: l’importante per lui era stare in sella».

© RIPRODUZIONE RISERVATA