Auto contro un Tir in autostrada  Muore un comasco di 54 anni
IL tratto reggiano della A1 dove si è verificato il tragico incidente (Foto by archivio)

Auto contro un Tir in autostrada

Muore un comasco di 54 anni

Ciro Antonio Pellegrino stava rientrando in città, l’incidente sull’A1 a Reggio Emilia - Portato in ospedale, è sempre rimasto cosciente. Poi il tracollo. Si occupava di sicurezza

Como

Un uomo di 54 anni residente in città, Ciro Antonio Pellegrino, è morto l’altra sera in un incidente d’auto avvenuto lungo l’autostrada A1, all’altezza di Gavassa - Massenziatico, in territorio di Reggio Emilia.

Nato a Saronno ma da molti anni residente a Como, dove viveva con la compagna e le due figlie, Pellegrino era in viaggio per lavoro sulla sua Skoda Octavia quando, attorno alle 22.10, si è scontrato con un camion in un tamponamento sulle cui cause stanno ancora indagando gli agenti della polizia stradale. Quando è stato soccorso era ancora cosciente. Le sue condizioni sono improvvisamente precipitate dopo l’arrivo in ospedale.

Da molti anni si occupava di sicurezza aziendale, e lo aveva fatto per diverse società, avendo mosso i primi passi nel settore con Ikea, salvo poi passare alle dipendenze di Sicuritalia, una delle più grandi società del settore.

Pellegrino stava viaggiando verso nord, rientrando a casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA