Auto sul viadotto chiuso Forse entrano contromano
COMO Il pannello che indica la chiusura

Auto sul viadotto chiuso
Forse entrano contromano

Segnalazione di alcuni residenti: manovra pericolosa e senza senso di alcuni automobilisti

Pochi disagi al traffico per ora dalla chiusura del viadotto di val Mulini. Traffico scorrevole dunque grazie anche al periodo di vacanza, con pochi comaschi a casa e con le ditte e le imprese quasi tutte chiuse per ferie. Inoltre molti hanno approfittato del weekend per partire facendo sì che le strade si svuotassero quasi del tutto.

Neanche verso le 18, l’orario classico di rientro di molta gente dalla classica gita sul lago, si sono registrati particolari code o ingorghi. La chiusura quindi sembra che non porterà particolari problemi, almeno fino a che non si riprenderà il pieno ritmo lavorativo o non riapriranno le scuole. Il rischio che preoccupa in realtà sembra un altro.Alcuni residenti della zona hanno notato autovetture che, nonostante il divieto, hanno percorso il viadotto, imboccando evidentemente contromano l’ingresso in via del Lavoro, rimasto aperto in uscita, o facendo inversione a U dopo la rampa d’accesso dalla rotonda sulla Canturina, aperta per chi deve andare verso via del Lavoro. Una manovra pericolosa e senza senso, visto che comunque l’uscita dal viadotto è sbarrata dai new jersey e alle auto in questione non è rimasto che invertire il senso di marcia e tornare da dove erano venute.

© RIPRODUZIONE RISERVATA