Como, addio a Marianne Storica titolare della Birreria 35
birreria 35 (Foto by foto dal profilo Facebook)

Como, addio a Marianne
Storica titolare della Birreria 35

Aveva fondato con il marito negli anni Settanta il locale di via Rovelli

«Addio Marianne, ora è tempo di ridere e piangere e piangere e ridere ancora».

Questi versi di Leonard Cohen risuonavano quasi tutte le sere, fino a pochi giorni fa, tra le mura della Birreria 35, la più antica in città, aperta dai primi anni Settanta e vera “seconda casa” per tre generazioni di comaschi. Merito di Marianne Meijerink, della sua accoglienza, della sua ironia, del suo modo di farti sentire non cliente ma ospite e amico, figlia di una cultura dell’accoglienza e della condivisione assai diversa dalla tipica chiusura nostrana, portata in dote dalla sua Olanda. Ma Marianne non c’è più: si è spenta all’ospedale Valduce sabato scorso dopo una breve malattia. Per sua volontà la notizia è stata diffusa solo ieri, a funerale avvenuto, dal figlio Paolo Fabris, musicista molto noto in ambito blues, a cui tutti ora si stringono con affetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA