Como, via polenta e piselli  A scuola cambiano i menù

Como, via polenta e piselli

A scuola cambiano i menù

Eliminate le pietanze meno gradite dai bimbi

Nuovi menù nelle scuole: restano le “odiate” melanzane e le barbabietole, scompaiono invece i pomodori dalla lista dei contorni.

Da questa settimana nei 17 punti cottura delle scuole di Como sono in preparazione i nuovi menù, studiati quest’estate dal servizio di refezione scolastica comunale e dalle commissioni mensa dei genitori.

Tra le principali novità c’è la messa al bando di piatti poco graditi, come l’insalata di frutta, la polenta con le lenticchie, l’orzo al pesto di piselli; compaiono però l’orzotto al ragù di verdure, una torta dolce e una salata, una focaccia alle patate, tanto riso giallo e primi semplici e rossi. Confermate le ricette più apprezzate, ovvero gli spaghetti alla pescatora e l’halibut impanato. Da notare subito una grande varietà di frutta e verdura.

Tutti i nuovi menù sul quotidiano La Provincia in edicola oggi, giovedì 4 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA