Inquinamento dell’aria  In Ticino a 80 all’ora
Chiasso autostrada svizzera, vignetta, autovelox, frontalieri (Foto by Andrea Butti)

Inquinamento dell’aria

In Ticino a 80 all’ora

Il provvedimento vale sino al ponte di Melide

L’inquinamento si è alzato e in Canton Ticino in autostrada si deve andare a un massimo di 80 km all’ora.

Lo stabilisce un’ordinanza della Polizia cantonale, su richiesta del Dipartimento del territorio, che ordina:

a) la limitazione di velocità generalizzata sulle autostrade e semiautostrade a 80 km/h, ad eccezione dei veicoli prioritari in servizio d’urgenza (polizia, pompieri, ambulanze, stato maggiore di condotta) sulla tratta autostradale A2, Chiasso - Ponte Diga di Melide e sulla semiautostrada A394 Mendrisio - Gaggiolo;

b) il divieto di sorpasso sull’autostrada e semiautostrada per i veicoli pesanti.

Ill Dipartimento del territorio ordina la fissazione della temperatura massima a 20°C in tutti gli edifici dell’amministrazione cantonale nel Mendrisiotto, riscaldati con olio combustibile o con combustibili solidi. Le misure entrano in vigore oggi, venerdì 20 ottobre, a partire dalle 12.

Il Cantone sottolinea che in tutto il Mendrisiotto sono stati registrati importanti superamenti del limite stabilito dall’Ordinanza contro l’inquinamento atmosferico (OIAt) per la media giornaliera delle polveri fini (PM10). Nella giornata di ieri, in particolare, sono stati raggiunti i 97 µg/m3 a Chiasso e 113 µg/m3 a Mendrisio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA