Muggiò, donna trovata morta  in una casa abbandonata
Sono intervenuti i carabinieri

Muggiò, donna trovata morta

in una casa abbandonata

Il ritrovamento ieri mattina La Procura ha disposto l’autopsia

Il corpo di una donna è stato scoperto ieri mattina in una casa abbandonata in via Muggiò: si tratta di una persona senza fissa dimora.

Il decesso dovrebbe risalire a due giorni prima. A vegliare il cadavere vi era uno dei cani che la donna si portava sempre appresso nei suoi spostamenti a Como. La scoperta è stata causale, da parte di alcuni residenti nel quartiere.

Sul posto i sanitari e il medico del 118: ma non hanno potuto far altro che constatarne il decesso che, secondo quanto emerso finora, dovrebbe essere sopraggiunto per cause naturali. Il cadavere presentava anche alcuni segni sulle braccia: si presume che siano stati i graffi e i morsi del cane, intervenuto forse per cercare di destare la sua padrona.

Sono stati anche chiamati i carabinieri che dopo un sopralluogo, pur non rilevando elementi che facciano supporre uno scenario violento, hanno comunque trasmesso gli atti in procura. Sarà un’autopsia, disposta dal pm di turno, a stabilire le cause della morte.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA