Patenti, anche la nautica nell’indagine
Nel mirino della Procura della Repubblica ci sono anche le patenti nautiche (Foto by archivio)

Patenti, anche la nautica nell’indagine

Si allarga l’inchiesta sulla presunta corruzione alla Motorizzazione civile: non solo permessi per camionisti

Nuovi fronti si aprono nell’ambito dell’indagine condotta dalla Procura sull’attività della Motorizzazione civile di via Tentorio. Non più soltanto abilitazioni per la guida di Tir e di autoarticolati (presunto “core business” di una fiorente attività di compravendita organizzata per sollevare gli autisti dall’obbligo di prendere parte ai corsi di formazione): l’attenzione degli inquirenti si sta spostando su altri ambiti di attività. Collaudi, revisioni, ma soprattutto patenti nautiche, che in provincia sono numerosissime, sia per il diporto “privato”, sia, soprattutto, per la conduzione di natanti adibiti al trasporto passeggeri.

Leggi il servizio completo su La Provincia in edicola martedì 13 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA