Piscina, l’acqua è fredda  Muggiò, slitta ancora la riapertura
La piscina di Muggiò

Piscina, l’acqua è fredda

Muggiò, slitta ancora la riapertura

Ancora problemi all’impianto di Muggiò. La riapertura la settimana prossima

Un altro rinvio per la riapertura della piscina di Muggiò che, secondo le ultime promesse, avrebbe dovuto tornare operativa da oggi. Ma non lo sarà ancora per qualche giorno, fino alla settimana prossima. Lo ha reso noto ieri il Comune di Como dicendo che «i lavori alla piscina di Muggiò sono terminati, la vasca è stata riempita, la riapertura dell’impianto è prevista settimana prossima». Poi la spiegazione: «Data la capienza della piscina olimpionica con una fossa profonda 4,80 metri e dato il problema tecnico di ComoCalor, che sta portando l’acqua in ingresso a una temperatura tra i 60-70 gradi invece dei normali 100-110 gradi, si è prolungato il tempo necessario a riscaldare l’acqua fino al livello previsto. A oggi la temperatura ha raggiunto i 14 gradi e per l’apertura si ritiene di portarla almeno a 26».

Il problema con il riscaldamento va avanti ormai da diversi giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA