Spesi 320mila euro, lungolago a pezzi
La pavimentazione sconnessa a Sant'Agostino sul nuovo lungolago inaugurato settanta giorni fa (Foto by Andrea Butti)

Spesi 320mila euro, lungolago a pezzi

A soli settanta giorni dalla sistemazione, nella zona di Sant’Agostino già si stacca il porfido

Lungolago senza pace. Nemmeno il tempo di rallegrarsi per la sistemazione della passeggiata ed ecco un’ennesima beffa. Questa volta il problema riguarda la zona di Sant’Agostino: lì i cubetti di porfido della nuova pavimentazione si sono già staccati.

Comaschi sconcertati, raffica di segnalazioni al giornale. E ora si scopre che sarà il Comune a finanziare un intervento urgente per metterci - letteralmente - una pezza, anche se i lavori di ripristino della passeggiata erano stati appaltati e finanziati dalla Regione attraverso la società Infrastrutture lombarde. Erano costati oltre 320mila euro.

Settanta giorni fa la conclusione dei lavori per ampliare la fruibilità del lungolago (pulizia, manutenzione, montaggio dei parapetti), in attesa della ripresa del cantiere per realizzare le opere antiesondazione. Settanta giorni dopo, il porfido è già “saltato” in diversi punti: un brutto spettacolo ma anche un pericolo per i pedoni, tanto che in serata è comparso un cartello per segnalare la pavimentazione dissestata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA