«Un ponte su via Paoli  per i ragazzi del Giovio»
Il tratto di via Paoli all’uscita del liceo Paolo Giovio dove il preside vorrebbe un sovrappasso (Foto by archivio)

«Un ponte su via Paoli

per i ragazzi del Giovio»

Il preside Caggiano scrive a Mario Landriscina

Un sovrappasso pedonale per gli studenti del Giovio sopra a via Pasquale Paoli. Il grande liceo comasco ha avanzato formalmente all’amministrazione comunale alcune richieste di intervento alla viabilità locale, la principale preoccupazione è mettere in sicurezza l’uscita degli alunni sulla trafficatissima, anche se al momento bloccata, via Pasquale Paoli.

«Sì è vero, ho inviato alcune proposte al Comune - dice Paolo Caggiano, il preside del Giovio - in particolare la nostra scuola ritiene urgente l’installazione di un sovrappasso per scavalcare via Pasquale Paoli. Si tratta di un’infrastruttura leggera, una scala che parta dal nostro parcheggio interno e che con un camminamento sopraelevato permetta agli studenti di scendere dall’altro lato della strada, per raggiungere le fermate dei bus subito fuori dal B&b».

© RIPRODUZIONE RISERVATA