Anzano, loro escono per fare la spesa  I ladri aprono la cassaforte in mezz’ora
La cassaforte forzata e svuotata dai ladri, probabilmente utilizzando un flessibile

Anzano, loro escono per fare la spesa

I ladri aprono la cassaforte in mezz’ora

Banditi in azione in via della Repubblica, forse i proprietari sono stati curati.

Il racconto: «Al rientro abbiamo trovato il finimondo, hanno usato anche un flessibile»

Escono di casa per poco più di mezzora per fare la spesa e al ritorno trovano la casa svaligiata e la cassaforte con l’oro della famiglia tagliata con un flessibile.

Episodio preoccupante in via della Repubblica, pieno centro paese. I ladri, che con ogni probabilità hanno agito in gruppo, sono entrati in azione intorno l’altra sera alle 18.30: si sono arrampicati sul pluviale di una delle palazzine della via e sono saliti su un balcone al primo piano.

Hanno forzato e aperto, probabilmente con un piede di porco, una portafinestra e sono entrati all’interno dell’abitazione, bloccando e rompendo il sistema di allarme dell’abitazione. Una volto dentro, sono riusciti a trovare la cassaforte murata e con un flessibile l’hanno letteralmente tagliata a metà, rubando l’oro e alcuni gioielli che la famiglia teneva custoditi.

«Io e mia moglie abbiamo deciso di andare a fare la spesa al Bennet, qui a due passi da casa - racconta il proprietario – Non escludo che abbiano controllato che uscissimo e che magari qualcuno di loro ci abbia seguito anche durante la spesa per avvisare gli altri nel momento in cui stavamo per tornare. Al rientro in casa abbiamo trovato davvero il finimondo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA