Bimba sul pullman sbagliato  La “ritrovano” i vigili urbani
È intervenuta la Polizia locale

Bimba sul pullman sbagliato

La “ritrovano” i vigili urbani

Doveva andare in gita,è finita sul bus per Erba Allarme dei genitori ma con il lieto fine

Doveva andare in gita con i compagni, ma un parente l’ha caricata sul pullman sbagliato ed è finita a Erba tra le braccia della polizia locale. Brutta avventura ieri mattina per una bimba di cinque anni residente a Ponte Lambro: una storia di sbadataggine che si è fortunatamente conclusa nel migliore dei modi con l’arrivo in città dei genitori per riabbracciare la piccola.

Vista l’età della bambina coinvolta, la polizia locale non fornisce dettagli che possano portare al riconoscimento dei protagonisti. La storia, in ogni caso, è molto chiara. A quanto risulta, ieri mattina la bimba era stata affidata dai genitori a un parente stretto che avrebbe dovuto caricarla su un bus per una breve escursione; a causa di un fraintendimento, però, la piccola è stata fatta salire un su un pullman di linea.

I dettagli su La Provincia in edicola giovedì 8 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA