Binago e Caslino d’Erba  Presi due evasi dai domiciliari
Doppia operazione dei carabinieri

Binago e Caslino d’Erba

Presi due evasi dai domiciliari

Operazione dei carabinieri. Entrambi sono stati portati in carcere

I Carabinieri della Stazione di Olgiate Comasco e della Comapgnia di Intervento del 3° Reggimento “Lombardia”, hanno arrestato a Binago un ragazzo di 29 anni responsabile del reato di evasione dai domiciliari .Il giovane , era già stato arrestato in flagranza per il medesimo reato. Ora è stato trasferito in carcere.

Arrestato invece, da carabinieri di Asso a Caslino d’Erba, un uomo di 50 anni del paese.

Quest’ultimo, la mattina del 13 gennaio, dopo essere evaso dai domiciliari, si è recato in una via centrale e, in preda ad un raptus, ha iniziato ad inveire contro un agente della polizia locale. Alla luce del suo comportamento anche egli è stato portato in carcere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA