Brienno, dal disastro alla rinascita  Sei anni fa la devastante frana
Gli effetti della frana che ha devastato l’abitato di Brienno sei anni fa (Foto by Pozzoni)

Brienno, dal disastro alla rinascita

Sei anni fa la devastante frana

Alle 18,30 del 7 luglio 2011 sette frane hanno sconvolto il borgo a lago e solo per un caso non ci sono state vittime. Oggi il paese è rinato grazie a una serie di interventi in quota

Sei anni sono passati. Alle 18,30 di sei anni fa - era il 7 luglio 2011 - dalla montagna si sono staccate sei frane in rapida successione che hanno travolto tutto quanto hanno trovato sul loro cammino: abitazioni, auto, strade, ponti. Solo per miracolo non si erano verificati morti e feriti; bastano le immagini di allora che riproponiamo anche oggi a testimonianza di quanto accaduto in quegli attimi drammatici. Una valanga di fango, acqua e detriti staccata da Pian d’Erba a 1.165 metri di altezza ha rischiato di cambiare il volto del paese.

Ecco come si presenta oggi l’abitato di Brienno visto dal lafo

Ecco come si presenta oggi l’abitato di Brienno visto dal lafo
(Foto by Foto Daniela Colombo)

Invece Brienno ha avuto la forza di rialzarsi e di ripartire, curando le ferite e rimettendo in ordine quanto distrutto dagli effetti del maltempo. Reti paramassi e altri interventi in quota, compresa la stazione meteo, hanno permesso di superare i nubifragi dei giorni scorsi che non hanno risparmiato la zona.

Servizio su La Provincia in edicola venerdì 7 luglio 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA