Da Varese arriva don Giovannoni  Guiderà la Comunità della Vallassina
Don Giovanni Giovannoni è atteso dall’1 settembre

Da Varese arriva don Giovannoni

Guiderà la Comunità della Vallassina

La svolta. Dall’1 settembre l’ingresso nelle parrocchie di Magreglio, Civenna, Barni e Lasnigo. Don Antonio Crippa a Pusiano mentre monsignor Massimo Gaio potrebbe lasciare Asso

Procede spedita la rivoluzione nelle parrocchie della Vallassina.

La comunità pastorale di Lasnigo, Barni, Magreglio e Civenna sarà infatti affidata don Giovanni Giovannoni, 54 anni originario di Desio, che lascia la parrocchia di Buguggiate (Varese).

In precedenza era stato comunicato l’arrivo di don Valter Anzani, 49 anni originario di Lurago d’Erba, al posto di don Valentino Viganò che da Caglio, Rezzago e Sormano passerà ad occuparsi della parrocchia di Santa Maria Assunta a Gorla Maggiore (Varese).

Sembra in bilico anche la permanenza di monsignor Massimo Gaio ad Asso, anche lui alla fine del mandato, ma per ora non ci sono comunicazioni ufficiali.

LEGGETE l’ampio servizio su LA PROVINCIA di MARTEDÌ 28 aprile 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA