Ecco come i vandali  distruggono il velox
Uno dei ragazzi abbatte a spallate la colonnina

Ecco come i vandali

distruggono il velox

Asso: ancora una volta le colonnine prese di mira

Quattro giovani (tra cui una ragazza) sono stati ripresi

dalle telecamere: le immagini portate ai carabinieri

Per la quinta volta i contenitori per le colonnine dei velox presenti sulla strada provinciale 41 di Bellagio sono stati divelti nella notte. In questo caso però i vandali sono stati colti in flagrante dalla videocamera di sorveglianza di Televallassina, posata poco oltre la recinzione e puntata proprio in direzione di uno dei bidoni arancioni.

Dal filmato non si vedono benissimo i volti dei protagonisti di questa bravata. In ogni caso le immagini sono comunque state fornite ai carabinieri di Asso ed è facile immaginare che i militari riusciranno comunque a risalire al gruppetto in azione nella notte tra sabato e domenica. Nel video ripreso si vede un gruppo di tre ragazzi e una ragazza arrivare a piedi da Asso. E alle 3,57 alcuni del gruppo, in particolare due ragazzi, con alcune violente spallate buttano a terra il bidoncino arancione che, come è noto, potrebbe anche contenere il velox. Il contenitore arancione finisce quindi pericolosamente sulla provinciale e viene riportato a bordo strada facendolo rotolare. Un divertimento, se questo era il fine della loro azione, durato una manciata di secondi. I quattro come erano arrivati sul posto così si sono allontanati, sempre a piedi.

L’articolo completo e le immagini su La Provincia di lunedì 4 settembre

.

© RIPRODUZIONE RISERVATA