Google nasconde i volti  Un gioco a Asso invita a rivelarli
Una immagine tratta da “Google street view” di Asso

Google nasconde i volti

Un gioco a Asso invita a rivelarli

Chi saranno le tre signore sedute sulla panchina davanti al municipio e la donna con la borsa della spesa sulla provinciale o l’uomo con la camicia a scacchi in centro?

Quando si è alla ricerca di una strada con “Google Street View”, soprattutto nel proprio paese, ci si imbatte in molte persone con il volto artefatto ma riconoscibili per il fisico, la postura, l’abbigliamento. Viene da se chiedersi quindi chi è quella persona.

La farmacista di Asso Costanza Del Nero ha trasformato questa curiosità tutta locale in un piccolo gioco online, creando uno spazio denominato: “Assesi su Google Maps”; lo scopo è riconoscersi.

I dettagli su La Provincia in edicola domenica 15 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA