Guanzate, chiuso l’unico supermercato   Navetta porta gli anziani a far la spesa
Dipendenti e clienti poco prima della chiusura definitiva del punto vendita Effe 33

Guanzate, chiuso l’unico supermercato

Navetta porta gli anziani a far la spesa

Iniziativa della Caritas che sta raccogliendo le adesioni per organizzare il servizio

Il sindaco: «Il Comune è senza mezzi di trasporto, ma intende sostenere questo progetto»

L’ultimo supermercato ha chiuso i battenti, a Guanzate ci pensa la Caritas per agevolare chi deve andare a fare la spesa fuori paese e non ha un mezzo proprio. Il gruppo della comunità pastorale, infatti, sta raccogliendo le adesioni per avviare un servizio di navetta gratuito verso il supermercato più vicino utilizzando il pulmino già a disposizione.

L’iniziativa ha il sostegno del Comune.

L’idea è nata più o meno un mese fa, quando è stata annunciata la chiusura del supermercato Effe 3 in via Roma. Era aperto da 27 anni, negli ultimi tempi il personale era stato quasi dimezzato fino ad arrivare a sei persone che ora sono state spostate negli altri punti vendita a Erba, Castelmarte e Canzo.

Quando la chiusura è stata confermata i volontari della Caritas della comunità pastorale di Guanzate e Bulgarograsso hanno pensato a come potessero aiutare chi non ha alternative. La soluzione più naturale è sembrata l’attivazione di un trasporto di più persone insieme

Il servizio sarà effettuato in un giorno prefissato della settimana dalle 9 alle 11. Occorrerà prenotarlo chiamando il numero della Caritas (3403513820) e indicando il proprio indirizzo e numero di telefono. .

I dettagli su La Provincia in edicola domenica 3 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA