La mini nevicata di Erba  Incidenti, blackout e rallentamenti
La spolverata di neve a San Bernardino di Erba è stata sufficiente a creare disagi alla circolazione di Erba (Foto by Stefano Bartesaghi)

La mini nevicata di Erba

Incidenti, blackout e rallentamenti

Ieri sera spolverata a San Bernardino di Arcellasco, quasi un’ora senza elettricità nella zona di corso 25 Aprile. Tre auto fuori strada sulla provinciale a Valbrona

Negozi e appartamenti senza corrente per circa un’ora nel pomeriggio di martedì 10 gennaio nella centralissima via XXV Aprile, nella zona della piazzetta della Corte dei Maghi. È successo intorno alle 17 quando all’interno degli appartamenti e degli esercizi commerciali è arrivato il buio totale. Lo stesso anche per alcuni lampioni di via XXV Aprile. Disagi si sono registrati anche per la lieve nevicata caduta su Erba. Qualche rallentamento di auto è stato registrato su via Clerici dove l’asfalto è stato reso scivoloso dal ghiaccio. Lo stesso anche nella zona di San Bernardino frequentata dai camion che si recano alle trafilerie. Proprio due di questi, di origine polacca, sono rimasti bloccati nei pressi della chiesa di Arcellasco.

L’incidente di Valbrona

L’incidente di Valbrona
(Foto by Stefano Bartesaghi)

Anche a Valbrona si sono registrati disagi con tre auto finite fuori strada sulla provinciale a causa del nevischio e del ghiaccio. L’incidente all’ingresso di Valbrona da Asso. Sul posto i vigili del fuoco di Canzo, la polizia locale di Valbrona e i carabinieri di Asso. Nessun ferito, anche per la bassa velocità dei mezzi. Le condizioni meteo dovrebbero migliorare nella giornata di mercoledì 11 gennaio 2017.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (7) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
mdm.69
Como Come scrive: 11-01-2017 - 10:02h
E' sempre nevicato, anzi una volta nevicava molto di più, e nessunosi lamentava o faceva sti grandi incidenti. Il problema che oggi ci si lamenta sempre di tutto...."estate calda...., inverno freddo..." e i media sono i primi a pompare su! Emergenza di quì emergenza di la.... Diamoci una svegliata, tiriamo fuori la cannetta di vetro dalla schiena e la segatura dal cervello!!!
ulCarlett
ul Carlett dei cavrètt de Piazza scrive: 11-01-2017 - 07:45h
Ma mica era neve! E' sceso ghiaccio che grazie alla temperatura di zero gradi (Buccinigo e Erba alta) ha subito creato una superfice vetrificata sull'asfalto. In questo caso anche le gomme da neve servono a poco e le catene sono esagerate e romperebbero il manto stradale dato che era pulito. Forse solo le ruote chiodate vanno bene in questi casi, credo che anche con un 4x4 si scivoli. Ma l'essenziale era che spargessero il sale per tempo. Fosse scesa la solita poltiglia di neve non ci sarebbero stati problemi, mica siamo romani che si spaventano e bloccano la città per 4 fiocchi.
mondolariano
Mondolariano - N. Guarisco scrive: 11-01-2017 - 01:06h
Mi raccomando: dopo oltre un mese di sole ininterrotto, in un dicembre assurdamente primaverile, auguratevi subito il ritorno del bel tempo dopo un timido fiocchettino di neve. Ma per piacere!
ale b scrive: 10-01-2017 - 22:39h
si sapeva che potevano esserci delle precipitazioni nevose,buttare un pò di sale prima no eh,poi come faccia a ghiacciare se nevica resta un mistero
Vedi tutti i commenti