Magreglio, muti i telefonini della Tim  «È la terza volta in poche settimane»
Stefano Molteni mentre prova a utilizzare il telefono cellulare

Magreglio, muti i telefonini della Tim

«È la terza volta in poche settimane»

Dopo le proteste, ieri la situazione è migliorata. Il sindaco Bianchi: «Così non va bene Abbiamo collegato antifurti e acquedotto. Non possiamo rischiare di rimanere isolati»

Da venerdì il centro noto per la Madonna dei ciclisti è isolato telefonicamente dai servizi offerti dalla Tim.

Non si può chiamare o rispondere ai numeri mobili della prima compagnia telefonica nazionale, un problema che non riguarda solo le chiamate ma anche i sistemi d’allarme e si ripercuote persino sull’acquedotto comunale. Una situazione segnalata già sabato dall’amministrazione comunale alla Tim, a ieri il problema non era stato risolto ma si vedevano dei decisi miglioramenti in diverse aree del paese.

Anche nelle scorse settimane, per ben due giornate, i telefoni sono rimasti muti.

I dettagli su La Provincia in edicola martedì 11 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA